Sei qui: Home » In evidenza » Repubblica, Richard Lee: “Io e Berlusconi, stesse visioni”

Repubblica, Richard Lee: “Io e Berlusconi, stesse visioni”

E’ stato spesso avvistato in tribuna a San Siro per vedere da vicino il Milan e le voci che lo vedrebbero scendere in prima persona in campo per acquisire la società rossonera si sono sempre fatte più insistite. Richard Lee, magnate di Hong Kong ed a capo della cordata cinese che sarebbe interessato all’acquisizione del Milan, ha parlato a La Repubblica del suo progetto con Berlusconi: “In Italia ho il titolo di commendatore. Amo il vostro paese e la sua gente e voglio essere un piccolo ponte sulla Via della Seta tra la mia terra natale e l’Italia: sia per il business, sia per gli scambi culturali. Mister Berlusconi ed io abbiamo la stessa visione delle cose. In questa fase non posso aggiungere altro”.