Sei qui: Home » In evidenza » Sacchi: “Solamente un pazzo o un genio poteva prendermi al Milan. Su Galliani…”

Sacchi: “Solamente un pazzo o un genio poteva prendermi al Milan. Su Galliani…”

Una parte del suo cuore è ancora legata a tutto ciò che accade attorno al mondo Milan. Arrigo Sacchi ha scritto la storia del calcio italiano e non solo, creando una squadra capace di diventare un modello in tutto il mondo sinonimo di spettacolo e grandi risultati. Nel giorno del suo compleanno, Milan Channel lo ha intervistato per ricordare il suo passato: “Solamente un pazzo o un genio poteva prendermi al Milan. Non ero nessuno come giocatore, avevo fatto molto settore giovanile e un solo anno di Serie B. Mi è sempre stata data stima, fiducia e senza togliere autorevolezza. Berlusconi e Galliani sono stati formidabili, mi auguro possano tornare così per rilanciare il Milan”.