Sei qui: Home » This is Football! » Un campione del Bayern Monaco denunciato per violenza privata: “Ha portato via le mie bambine”

Un campione del Bayern Monaco denunciato per violenza privata: “Ha portato via le mie bambine”

Jerome Boateng e la compagna Sherin Senler sono ai ferri corti, ma questa volta la chiusura sembra essere definitiva anche per i dettagli piuttosto pesanti che stanno trapelando dalla Germania. Come riporta Sportmediaset, in ballo c’è l’affidamento dei due figli, ma anche una denuncia di Sherin che accusa Boateng di avergli ripetutamente alzato le mani nell’ultimo anno. In più i tradimenti: “Ha avuto almeno 20 relazioni, ma speravo di salvare il rapporto”.

“Mi ha portato via le mie bambine – ha dichiarato Sherin a Bunte dopo aver ammesso di aver denunciato il compagno per violenza privata -. Da quando stiamo insieme so che ha avuto almeno 20 relazioni, ma non l’ho lasciato prima perché speravo di salvare il rapporto”.

La denuncia però arriva a poche settimane dalla rottura con Boateng che avrebbe cacciato dalla casa di Monaco la compagna chiedendo l’affido delle bambine. Il verdetto del giudice ancora non c’è, ma la Senler è decisa a combattere.