Diego Lopez sul futuro: “Dopo il Milan, farò il preparatore dei portieri”

Il presente si chiama Milan, ma il futuro continuerà ad essere nel mondo del calcio. In un’intervista a “Forza Milan”, Diego Lopez spiega: “Dopo il Milan (contratto in scadenza nel 2018) e una volta chiusa la carriera vorrei rimanere nel mondo del calcio, magari fare il preparatore di portieri ed osservare i movimenti dei miei compagni di reparto. In generale fare l’allenatore è difficile, comporta tante responsabilità e ci vuole carattere forte e grande carisma. E’ dura gestire un gruppo di 25 giocatori“.

Sei qui: Home » Ipse dixit » Diego Lopez sul futuro: “Dopo il Milan, farò il preparatore dei portieri”