Salvini sul nuovo stadio: “Dispiace lasciare San Siro agli interisti, ma è una grande sfida culturale”

Queste le parole rilasciate sul nuovo stadio da Matteo Salvini, leader della Lega Nord e tifoso rossonero, a Milan Channel: “Mi piace come idea, anche se mi dispiace lasciare San Siro agli interisti visto che ci vado da quando avevo 4 anni. Bisogna però guardare avanti e quindi bisogna andare verso la direzione di un nuovo stadio. Sarà una grande sfida, soprattutto a livello culturale. Sarà uno stadio che non sarà aperto solo le partite, bisogna spiegare bene a tutti coloro che vivono lì vicino che questo stadio è una grande opportunità per tutti. Bisogna tenere i piedi per terra e investire per il futuro. Magari non vinceremo subito, ma possiamo mettere le basi per l’avvenire”.