Il Milan riparte dai primi tempi: nuovo approccio, nuovi risultati

Il Milan riparte dai primi tempi: nuovo approccio, nuovi risultati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle interviste post Palermo – Milan, Sinisa Mihajlovic ha sottolineato, con tono soddisfatto, il cambio di rotta della squadra. Il “nuovo Milan” è, infatti, un’altra squadra rispetto a quella che durante il girone d’andata dava l’impressione di poca solidità. Il cambiamento più significativo è rappresentato dall’approccio con il quale i calciatori scendono in campo. In queste prime gare del girone di ritorno si vede una squadra già concentrata e già “in partita” fin dal fischio d’inizio. Si può constatare infatti come il Milan riesca a sbloccare il match già nei primi tempi e, a volte, anche nel primo quarto d’ora: in Milan – Fiorentina Bacca sigla al 4′, in Empoli – Milan sempre Bacca porta in vantaggio i rossoneri all’ 8′. Questi dati sono emblematici nel far capire come il Milan abbia assimilato il carattere del proprio allenatore e abbia trovato la fame di vittoria. Di contro, il Milan concede la manovra all’avversario di turno; è, tuttavia, un possesso palla sterile, in quanto i rossoneri sono molto bravi nell’abbassare il baricentro e nel chiudere spazi e linee di passaggio subendo, in pratica, poche occasioni da rete nitide.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy