CorSport, l'oro di Montella: oggi il Milan vale 164 milioni in più. L'analisi completa

CorSport, l’oro di Montella: oggi il Milan vale 164 milioni in più. L’analisi completa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

esultanza-derby-spaziomilan

L’oro di Vincenzo Montella. Un vero e proprio Re Mida che ha saputo rivalutare un gruppo di giocatori reduci da una serie di inquietanti fallimenti. Vincenzo da Pomigliano d’Arco ha compiuto il miracolo, rivalutando con un saldo attivo di ben 164,4 milioni di euro quasi tutti i 28 giocatori a sua disposizione. Esordisce così la versione odierna del Corriere dello Sport, analizzando l’enorme crescita dei valori delle pedine in rosa.

Ecco lo studio completo diviso per reparto, dati forniti da Corriere dello Sport.

PORTIERI:
Gabriel, da 3 milioni a 3 milioni
Plizzari, da 0 a 5 milioni
Donnarumma, da 0.25 a 50 milioni.
Valore di partenza: 3,25. Valore attuale: 58. Differenza: +54,75

DIFENSORI:
De Sciglio, da 15 a 25
Ely, da 2 a 2
Romagnoli, da 25 a 50
Gustavo Gómez, da 7 a 10
Zapata, da 7 a 3
Abate, da 5 a 10
Vangioni, da 0 a 0
Paletta, da 3 a 6
Antonelli, da 3 a 6
Calabria, da 0 a 5.
Valore di partenza: 67. Valore attuale: 117. Differenza: +50

CENTROCAMPISTI:
Bonaventura, da 10 a 20
Honda, da 0  5
Fernández, da 0,8 a 1
Poli, da 1 a 1
Montolivo, da 0 a 0
Sosa, da 7,5 a 3
Kucka, da 3 a 8
Locatelli, da 0,5 a 10
Pasalic, da 0,8 a 7 (in prestito dal Chelsea)
Bertolacci, da 20 a 8
Valore di partenza: 43,15. Valore attuale: 63. Differenza: +19,85

ATTACCANTI:
Luiz Adriano, da 8 a 10
Suso, da 0,2 a 20
Lapadula, da 9 a 15
Niang, da 3 a 15
Bacca, da 30 a 30
Valore di partenza: 50,2. Valore attuale: 90. Differenza: +39,8

Valore iniziale complessivo della rosa: 163,6
Valore attuale complessivo della rosa: 328
Differenza complessiva della rosa: +164,4 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy