Gazzetta.it, cessione Milan: ecco i tre colossi che compongono la Sino-Europe

Gazzetta.it, cessione Milan: ecco i tre colossi che compongono la Sino-Europe

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Huangshi Zhongbang Sports Development, China Industrial Bank Asset e China Huarong. Sono questi tre tra i colossi che, insieme alla Haixa Capital di Yonghong Li, rappresentano la cordata cinese intenzionata a prelevare il Milan.

Secondo quanto riferito dall’edizione online della Gazzetta dello Sport, che conferma quanto riportato dall’Ansa, Huangshi Zhongbang Sports Development è un’impresa leader dell’edilizia sportiva, presenta una disponibilità pari a mezzo miliardo di euro e dispone di asset gestiti dal valore di 1,8 miliardi di euro.

La China Industrial Bank Asset Management fa invece parte di uno tra i più importanti gruppi bancari cinesi, può contare su più di 40 miliardi di euro e ha asset da 780 miliardi di euro. Infine, la China Huarong Asset Management è una finanziaria di gestione patrimoniale e presenta un asset da 145 miliardi di euro.

Tuttavia, come scritto dall’edizione online della rosea, questi ultimi tre non sono gli unici investitori della Sino-Europe. La lista presentata a Silvio Berlusconi, in parte ancora provvisoria, è più lunga e verrà svelata soltanto nei prossimi mesi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy