CONFERENZA STAMPA/ Montella: "Non meritavamo la sconfitta. Sarri può permettersi di lasciare in panchina un giocatore da 20 milioni come Zielinski. L'interesse per Insigne? Spero di non vederlo più"

CONFERENZA STAMPA/ Montella: “Non meritavamo la sconfitta. Sarri può permettersi di lasciare in panchina un giocatore da 20 milioni come Zielinski. L’interesse per Insigne? Spero di non vederlo più”


Dai nostri inviati a San Siro, Vito Angelè e Federica Barbi 

Queste le parole rilasciate da Vincenzo Montella in conferenza stampa subito dopo la sconfitta contro il Napoli:

Abbiamo un pò di amarezza per il risultato, ma siamo soddisfatti perchè la squadra non meritava la sconfitta. Ci dispiace per il risultato, ma abbiamo giocato alla pari contro un avversario che gioca gli ottavi di Champions League. Per quanto creiamo segniamo poco. Dobbiamo fare meglio. Le parole di Sarri? Rispondo che aveva in panchina Zielinsky pagato 20 milioni. Gomez ha fatto una buona partita, sta crescendo. Anche Sosa ha fatto una grande partita in funzione del suo ruolo base. E’ stata una partita diverte. Locatelli è un ragazzo giovanissimo e ha un grande futuro. Romagnoli è importante. Ma non voglio lamentarmi di queste due assenze. L’approccio? Si deve fare un’analisi accurata. Abbiamo fatto un inizio molto importante contro un avversario che gioca in modo aggressivo. Abbiamo cercato di dominare ma abbiamo subito un contropiede più per merito del Napoli che per demerito. Sono stati bravi loro. Cosa mi aspetto dal mercato? Che finisca. La classifica rimane aperta, possiamo qualificarci sia in Champions League, sia in Europa League. La nostra ambizione deve essere questa. Dobbiamo tornare in Europa. Nella tenuta mentale è normale che si deve migliorare. Sono tre anni che il Milan non arriva tra le prime sei, vuol dire che le altre squadre sono più forti. Questa è la nostra realtà. Dobbiamo arrivare in Europa tramite la crescita costante. Sono passati solo sei mesi, siamo soltanto all’inizio. Mertens? E’ bravo. Rispetto a me forse gli piacciono meno i gol sporchi. Il Napoli? Hanno una grandissima squadra destinata a crescere. Hanno un bravissimo allenatore, tanti giovani e un fatturato che cresce. Possono competere sicuramente con le grandi squadre. L’interesse per Insigne? Non lo voglio vedere più (ride, ndr)”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl