Simone Inzaghi: "Avremmo meritato di vincere, il pareggio non ci sta". Le parole a Premium e Sky

Simone Inzaghi: “Avremmo meritato di vincere, il pareggio non ci sta”. Le parole a Premium e Sky


Queste le dichiarazioni rilasciate, al termine di Lazio-Milan, dall’allenatore dei biancocelesti, Simone Inzaghi:

PREMIUM SPORT

Abbiamo fatto un’ottima gara, avremmo strameritato di vincere, ma può capitare di non centrare i tre punti. Una grande giocata di Suso ha fissato il risultato sul pareggio, che non ci sta, ma capita anche questo. In Coppa Italia, abbiamo battuto l’Inter, stasera, avremmo meritato di vincere: per colpa nostra e merito di Donnarumma, così non è stato. Siamo in una buona posizione di classifica, è un piacere vedere i nostri giocare, spiace per il risultato. Recupereremo i punti persi stasera. Felipe Anderson ha fatto benissimo, ha speso, avrebbe potuto segnare, è stato a volte impreciso, ma ha fatto una buona partita. Dovremmo chiudere le partite. Keita? Non ho nemmeno letto i giornali, potevo partire con Lulic o con Keita, sono partito con quest’ultimo: entrambi hanno fatto la loro parte. Avevamo provato diverse soluzioni, in allenamento, ma i ragazzi sono stati bravissimi, per quanto riguarda il gioco. Nel primo tempo, ricordo un tiro di Ocampos, nella ripresa, il gol di Suso. Non abbiamo concesso quasi nulla, se non un pareggio che non ci sta. Sono rammaricato per il risultato, non per quanto fatto in campo. L’errore è stato tirare in porta 24 o 25 volte, di cui 17 nello specchio, e non segnare. Loro avranno il portiere del futuro, ma noi avremmo potuto concludere meglio e segnare il secondo gol. Eravamo in controllo, poi, Suso ha fatto un gol da campione qual è. Sono contento della rosa a mia disposizione e dei ragazzi, che mi stanno dando tanto e mi stanno seguendo. Ho giocatori che possono svolgere più ruoli, i ragazzi sono stati disponibilissimi. Ci stiamo togliendo soddisfazioni e dobbiamo togliercene anche. L’obiettivo è tornare in Europa, sappiamo che dovremo continuare così, perché le altre non mollano. Abbiamo una semifinale di Coppa Italia, ce la giocheremo. A parer mio, vista la Lazio delle ultime partite, c’è un futuro roseo“.

SKY SPORT

Per quanto visto in campo, avremmo meritato di vincere, ho fatto i complimenti alla squadra. C’è rammarico per il pareggio, ma ci vorrebbe un pizzico di cattiveria in più. L’avevamo preparata bene, sapevamo come fare male al Milan, ma, giocando così, bisogna vincere. Abbiamo trovato un Donnarumma che si è superato, stiamo facendo bene, vogliamo continuare su questa strada. Sono fiducioso, perché, con prestazioni del genere, di partite, se ne pareggiano poche. Trapela ottimismo perché sono fiducioso della mia squadra, dal momento che veniamo da ottime prestazioni. L’unica pecca è che concretizziamo ancora poco, rispetto a quello che creiamo. Un pochettino di convinzione in più non guasterebbe, eravamo in completo controllo dell’incontro. Nel primo tempo, abbiamo subito solo il tiro defilato di Ocampos, poi, non mi ricordo un tiro in porta del Milan, se non la giocata da campione di Suso, che fino a quel momento avevamo contenuto molto bene. Il gol di Suso? Probabilmente, avremmo dovuto fare meglio, lì abbiamo rallentato un attimo. Fino a quel momento, Suso era stato quasi del tutto annullato“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl