Sei qui: Home » Copertina » Problema attacco: il Milan spera di risolverlo con Aubameyang. Le ultime

Problema attacco: il Milan spera di risolverlo con Aubameyang. Le ultime

Il pareggio di Crotone, ancora una volta, ha messo in evidenza la mancanza di un bomber capace di portare a casa quei punti che alla lunga poi fanno la differenza. Nè Lapadula, nè Carlos Bacca hanno dimostrato di essere all’altezza. Ecco che il Milan la prossima stagione potrebbe salutarli entrambi. Il preferito del duo Mirabelli-Fassone rimane Pierre Aumbameyang.

A tal proposito l’attaccante del Borussia Dortmund ha vissuto un weekend milanese con la compagna e il fratello: ha festeggiato in una nota discoteca milanese per poi, dulcis in fundo, visitare Casa Milan. Un segnale chiaro? Non c’è ancora una vera e propria trattativa con i tedeschi che, secondo i rumors, chiederebbero almeno 60 milioni di euro, ovvero un’importante fetta di quel budget che avrà a disposizione Mirabelli per rifondare la squadra. Ecco che la cessione di Carlos Bacca potrebbe tornare utile anche in questo caso. Decisiva, come in questi casi, sarà anche la volontà dell’attaccante del Gabon che per tornare al Milan dovrà rifiutare la corte del Real Madrid.

LEGGI ANCHE:  Verso Milan-Udinese: buone notizie per Pioli: un top ritorna in gruppo!