Acmilan.com, season review: Milan-Torino 3-2

Bacca Torino4 spaziomilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

MILAN-TORINO: LA SITUAZIONE
Pronti-via e la prima giornata oppone subito Vincenzo Montella a Sinisa Mihajlovic. Non solo i due avversari di tanti derby romani, non solo gli ex compagni di squadra nella Sampdoria, ma soprattutto l’Aeroplanino sulla panchina che era stata del serbo fino a quattro mesi prima. Sinisa Mihajlovic era stato esonerato dopo un Milan-Juventus e torna a San Siro per un Milan-Torino, da avversario dei rossoneri questa volta. Il Milan scende in campo con due giocatori su cui il tecnico rossonero fonda il progetto tecnico dell’inizio della stagione: Suso e Niang.

MILAN-TORINO: IL CAMPO
I due ex prestiti genoani fanno bene, ma nel sabato di vigilia a Milanello era arrivata una offerta di mercato per Carlos Bacca dal West Ham. Il colombiano dice che preferisce rimanere al Milan ma chiede subito alla società quale sia a sua volta il proprio punto di vista. Arriva il sì anche dei vertici rossoneri e Bacca inizia alla grande la stagione, con tre gol e una prestazione a tutto campo. A blindare e le sue reti e a salvare il risultato ci pensa però lui, Gigio Donnarumma che prende due piccioni con una fava: para il rigore al suo amico Belotti e nega il 3-3 finale al tecnico che lo ha lanciato.

fonte: acmilan.com