E’ tempo di cessioni, Zapata-Torino, Poli-Bologna, Lapadula-Premier, Niang-Everton, Bacca-Marsiglia e Kucka, Sosa-Antalyaspor: tutte le trattative

niang-spaziomilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo i quattro colpi in entrata (Musacchio, Kessiè, Rodriguez e Andrè Silva), aspettando Biglia e Conti, il Milan si tuffa anche nel mercato in uscita. Per il secondo giorno consecutivo i dirigenti dell’Everton, ieri, accompagnati dall’intermediario Morabito sono stati a Casa Milan: sul piatto Gianluca Lapadula e M’Baye Niang. L’ex Pescara interessa a diversi club, tra cui il Brighton. Ma è su M’Baye Niang che l’Everton ha mosso l’interesse più concreto e, secondo gli ultimi rumors, in Via Aldo Rossi sarebbe attesa a breve un’offerta ufficiale. 

Rimanendo in tema attaccanti anche Carlos Bacca è tra i giocatori sul mercato: sul colombiano gli occhi del Marsiglia che dopo aver ceduto Gomis al Galatasaray è in cerca di una punta. Intanto proseguono i contatti con Bigon per portare Andrea Poli alla corte di Donadoni che potrebbe riabbracciare anche Josè Mauri, suo pupillo ai tempi del Parma.

Per quanto riguarda la difesa il Torino continua a seguire Cristian Zapata con Mihajlovic che lo reputerebbe il primo obiettivo per rinforzare la difesa. Paletta invece interessa al Sassuolo, la squadra di Bucchi è alla ricerca di un difensore per sostituire il partente Acerbi. Mentre la neopromossa Spal tratta Gabriel e Vangioni. Da registrare anche la presenza a Milano del presidente dell’Antalyaspor: ai turchi interessano Paletta, Sosa e Kucka. Non è da escludere che la cessione non si concretizzi almeno per due di loro. E poi, non poteva mancare, Donnarumma: in queste ore sono tanti i club che, appresa la clamorosa notizia, si stanno interessando al portiere rossonero. Ma, salvo clamorosi colpi di scena, il suo futuro sarà al Real Madrid.