Milan, trattativa per Renato Sanches: nodo formula

Milan, trattativa per Renato Sanches: nodo formula

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non solo Andrea Belotti. L’irrefrenabile nuovo Milan non è sazio di nuovi acquisti e, in attesa dell’arrivo di uno fra il Gallo, Morata, Aubameyang e Kalinic, starebbe trattando il portoghese Renato Sanches. Il centrocampista del Bayern Monaco, acquistato lo scorso anno dal Benfica, vorrebbe cambiare aria e le dichiarazioni provenienti dalla Baviera (clicca qui) indicano che le possibilità di chiudere felicemente la trattativa sono abbastanza alte.

Ipotesi

Dopo aver speso circa duecento milioni, con la prospettiva di investirne altri 50-60 per il reparto avanzato, il Milan non può permettersi altre spese folli. Pertanto, considerata anche l‘imponente richiesta teutonica, la possibile formula con cui potrebbe concretizzarsi la trattativa è quella del prestito oneroso, con il Milan ad insistere per inserire un eventuale obbligo di riscatto fra una o due stagioni. 

Interesse concreto

Quel che appare certo è la fattibilità dell’operazione: le parti hanno la volontà di chiudere l’affare. Da capire, quindi, soltanto come avverrà la chiusura. Le cose formali, per Renato Sanches, non sembrano poi così utopiche.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy