Sanches-Milan: il ragazzo e Mendes gradirebbero il rossonero, ma col Bayern c'è distanza sulle cifre

Sanches-Milan: il ragazzo e Mendes gradirebbero il rossonero, ma col Bayern c’è distanza sulle cifre

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Renato Sanches è uno da paragoni importanti: quando lo scorso anno era accostato alla Juventus, veniva avvicinato ad Edgar Davids, mentre ora, che è un obiettivo concreto per il Milan, lo si accosta a Clarence Seedorf. Il portoghese può coprire tanti ruoli in mezzo al campo ed è per tale motivo che Montella lo vorrebbe nella sua scuderia. Il trasferimento in rossonero, tuttavia, non è per niente facile.

Come evidenzia, infatti, La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna, il Bayern ha dimostrato di avere le idee abbastanza chiare: vuole lasciarlo partire solo in prestito secco ed annuale per favorirne la crescita e riaccoglierlo alla casa madre magari più maturo. Prestito secco ed annuale, abbiamo detto, ma abbiamo mancato il terzo aggettivo: oneroso, e nemmeno poco.

Il Milan, infatti, sarebbe disposto ad offrire al massimo un paio di milioni, mentre dalla Baviera ne chiedono almeno 3-4 volte tanto, a tutela dell’enorme investimento fatto lo scorso anno. Al termine dell’amichevole persa ieri contro l’Inter a Singapore, Sanches, interpellato dai cronisti si è limitato ad un “Milan? Non lo so”. In realtà, secondo la Rosea, il ragazzo ed il suo agente Jorge Mendes gradirebbero il trasferimento in rossonero. Vedremo cosa succederà…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy