Taarabt: ''Il calcio è un lavoro, adesso l'ho capito bene''

Taarabt: ”Il calcio è un lavoro, adesso l’ho capito bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Adel Taarabt, attaccante ex Milan adesso in forza al Genoa, si è confessato in un’intervista al Secolo XIX soffermandosi sulla sua ultima e difficile parte di carriera: “Non si può vivere di calcio e di divertimento. E’ un lavoro, l’ho capito bene, dovevo cambiare. Serviva una vita da vero professionista. Io avevo perso l’amore per il calcio, succedeva che tornavo a casa e, anche se avevamo perso, non mi importava. La dieta è stata tostissima, in tre mesi e mezzo ho perso 11 chili. Ora non voglio sprecare il sacrificio”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy