Jakub Jankto, la forza dell'ambizione. Con un sogno nel cassetto...

Jakub Jankto, la forza dell’ambizione. Con un sogno nel cassetto…

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Giovane, tecnicamente dotato ed ambizioso. Stiamo parlando di Jakub Jankto, giovane centrocampista dell’Udinese. Che, in bianconero è rimasto, nonostante le attenzioni di Juventus, Milan ed Inter nei suoi confronti. Se ne riparlerà certamente a giugno, forse anche a gennaio: la certezza è che, fino ad allora, il classe ’96 continuerà a dare il massimo alla Dacia Arena.

Mito bianconero

Tanti gli estimatori sul ragazzo proveniente dalla Repubblica Ceca, cresciuto con un pallone fra i piedi e Pavel Nedved come idolo. Che, dalle sue parti, non era certamente uno qualunque ed adesso veste i panni di dirigente della Juventus. Al momento, però, Jankto è un giocatore dell’Udinese, che lo ha prelevato a soli diciotto anni e mandato a farsi le ossa ad Ascoli. Poi, l’anno scorso, con l’arrivo di Del Neri, la deflagrazione di tutto il suo talento.

Ambizione

Adesso, pur mantenendo la testa sulle spalle, Jakub sogna una big: questa, con tutta probabilità, sarà la sua ultima stagione in Friuli, prima di tentare l’esperienza in una grande squadra. Grande, magari, come Juventus, Milan ed Inter. Fassone e Mirabelli, in particolare, erano i più vicini a chiudere, salvo decidere poi di farlo ulteriormente maturare per almeno altri sei mesi. Il futuro, comunque, appartiene a lui che, prima o poi, sa che arriverà il grande passo. E, necessariamente, dovra farsi trovare pronto.

[wp_show_posts id="531707"]
Preferenze privacy