Berlusconi: “Per cedere il Milan ci siamo affidati ad esperti internazionali. I cinesi hanno sempre rispettato puntualmente gli impegni”

Berlusconi Han Li Yonghong Li
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’ex presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ha pubblicato sul proprio profilo Twitter un’estratto dell’intervista a Repubblica nella quale ha parlato del club rossonero: “Per cedere il Milan, Fininvest si è affidata ad advisor, studi legali e banche di livello internazionale. Gli acquirenti cinesi hanno sempre rispettato puntualmente gli impegni presi e un fondo importante come Elliott ha ritenuto di poter garantire loro un prestito rilevantissimo“.

Un pensiero anche sul futuro della Nazionale: “Ancelotti è un tecnico talmente bravo e al quale voglio così bene, che lo considero adatto a qualsiasi compito. Per il calcio italiano non c’è una ricetta magica. Occorre un lungo e paziente lavoro per ricostruire, partendo dai vivai, dalla valorizzazione dei giovani“.