Europa League, i risultati delle nostre avversarie: non vincono neppure Rijeka e Aek

Bonucci Kalinic Cutrone AEK SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non solo l’Austria Vienna, anche le altre due avversarie del Milan nel girone di Europa League non hanno centrato i tre punti questo weekend.

AEK ATENE
L’1-1 contro il Panathinaikos, in trasferta, per l’AEK Atene può essere valutato in maniera positiva per 2 ragioni: è arrivato allo scadere, Livaja al 95′, e ha permesso di mantenere comunque il primato (ora però condiviso col PAOK). I greci rimangono sia al comando della Super League che in piena corsa per qualificarsi in Europa League, essendo ancora la seconda forza del girone.

RIJEKA
È finita in parità e senza reti la 16° giornata di campionato del Rijeka. Lo 0-0 contro il Zapresictiene i croati appena alle spalle della zona europea, allungando anche il numero punti persi dal 1 ottobre – data del successo più recente – ad oggi e di conseguenza perdendo terreno dalla capolista. Il calendario delle prossime gare, poi, sarà complicato perché sono in programma diversi scontri diretti.

Fonte: acmilan.com