Milan, Ceferin (pres. UEFA) alla Repubblica: “Nuova proprietà? Sono preoccupato”

UEFA-logo-1024_2940562
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non giungono buone notizie. Continua ad esserci apprensione intorno al Milan, con la UEFA che continua a monitorare con attenzione la posizione del club di Via Aldo Rossi. In merito alla situazione economica del sodalizio rossonero ha parlato il presidente dell’UEFA e vicepresidente FIFA, Aleksander Ceferin: “Stiamo lavorando – ha spiegato ai colleghi de La Repubblica – sulla nuova proprietà del sodalizio meneghina, ma al momento non posso dire nulla. Non nascondo, comunque, d’esser preoccupato, vedremo cosa succederà”.

Sulla concessione del voluntary agreement, il numero uno di Nyon si è così espresso:“A metà dicembre l’organismo di competenza si pronuncerà su quanto proposto dai vertici della società. Non escludo nulla, neanche un settlement agreement con sanzioni sportive ma, ad oggi, è ancora prematuro esprimersi”.