Milan, scatta la rincorsa: margine d’errore ridottissimo ma…

Montella AEK SM
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Archiviato, almeno per il momento, il dolore per la mancata qualificazione dell’Italia a Russia2018, ripartirà sabato il campionato. Esame subito tostissimo per il Milan di Vincenzo Montella che, a Napoli, dovrà cominciare a ridurre il gap dalle squadre che lo precedono. In terra partenopea non sarà certamente facile riuscire a fare risultato ma Bonucci e soci hanno quasi totalmente esaurito i bonus a disposizione.

In discesa

In ogni caso, quello del San Paolo sarà l’ultimo big match giocato dal Diavolo in questo girone d’andata. Da qui a fine gennaio, infatti, il collettivo di Vincenzo Montella giocherà sempre con squadre, sulla carta, meno attrezzate. A differenza, invece, delle dirette concorrenti per un posto Champions che, nelle prossime settimane, si affronteranno spesso vicendevolmente. Un’opportunità, dunque, da cogliere al volo per ridurre gli attuali undici punti (sebbene potenzialmente siano quattordici) di distacco dal quarto posto.