Donnarumma, se le "pressioni psicologiche" fossero tutte così...

Donnarumma, se le “pressioni psicologiche” fossero tutte così…


Giusto per non farci mancare nulla, in una stagione che doveva essere di rinascita e che invece si sta rivelando un altro purgatorio, è riesploso il caso Donnarumma proprio a ridosso del mercato di gennaio. Casualità? Chissà.

I TIFOSI

Tastando un po’ l’umore e le opinioni dei tifosi, il risultato è netto. Il popolo milanista si è schierato con la società e, come in estate, anche adesso è pronto a processare Donnarumma. San Siro non ha mai abbandonato il portiere, ma qualcosa si è rotto già da molti mesi.

PRESSIONE PSICOLOGICA

Donnarumma, a quanto pare, avrebbe detto di aver subito pressioni psicologiche dal Milan al momento della firma del contratto. 5 milioni di euro a stagione, più 1 milione per suo fratello. Non ne faccio una questione di soldi, ma quella sollevata è una polemica ridicola e irrispettosa verso chi le pressioni, anche nel calcio, le subisce davvero.

QUINDI?

Cosa vuole, quindi Donnarumma? E Raiola? Perché ricominciare la guerra proprio in una fase così delicata della stagione e a meno di un mese dall’apertura del mercato invernale? Magari è impossibile, magari no, ma la butto lì: e se Donnarumma fosse ceduto già a gennaio?




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl