Punto tattico: reparti troppo spaccati, Bonaventura deve essere la chiave