Primo tempo da horror, poi Higuain abbatte il Dudelange: finisce uno a zero per i rossoneri