Halilovic, prima e ultima chiamata?