Milan-Fiorentina per l'Europa: un anno dopo

Milan-Fiorentina per l’Europa: un anno dopo


Era la 38 giornata di Serie A dello scorso anno, quando il Milan inflisse un pesante 5-1 alla Fiorentina, con una prestazione convincente da parte dei rossoneri che consentì la qualificazione in Europa League. Un anno dopo, la partita è importante allo stesso modo anche se non decisiva, e vede nuovamente Milan e Fiorentina appaiate nelle zone europee della classifica. Entrambe le squadre vengono da momenti non proprio esaltanti,con la Fiorentina che ha interrotto il suo digiuno dalle vittoria soltanto domenica scorsa contro l’Empoli mentre il Milan sembra non riuscire più a segnare da due partite.

I rossoneri hanno ottenuto contro il Bologna un brutto pareggio, che è servito comunque a mantenere le distanze dalle inseguitrici ed a prepararsi con un leggero vantaggio per il match di sabato.  Il morale con il quale la squadra di Rino Gattuso arriva a S.Siro sembra però essere negativo, nonostante la classifica possa far pensare diversamente. Contro la Fiorentina infatti, la squadra sarà ulteriormente decimata a causa delle assenze di Kessiè e Bakayoko, i perni del centrocampo attuale. Per l’occasione, i rossoneri dovranno far uso per forza di cose delle riserve Bertolacci e Mauri, i quali verranno chiamati in causa in uno dei momenti più delicati di questa prima metà di stagione. Un’altra ipotesi è anche quella che vede Montolivo tornare in campo dopo esser stato messo ai margini della rosa per tutta la stagione, ma il concretizzarsi di questa opzione sembra ancora lontana.

Inoltre, le luci saranno tutte puntate su Gonzalo Higuain, leader del reparto offensivo che non trova la rete ormai da troppo tempo. Il Milan infatti sembra patire il digiuno del suo attaccante, non riuscendo a trovare la rete nelle ultime due partite di campionato. La Fiorentina però è la squadra cui il Milan ha segnato in assoluto più reti, una media di 1.6 a partita, statistiche che servono a poco ma che possono essere di buon auspicio per il ritorno al gol. Una situazione che coincide con una necessaria ripartenze dei rossoneri, che stanno mantenendo la quarta posizione grazie ai risultati negativi delle inseguitrici, con una classifica corta che potrebbe cambiare le carte in tavola da un momento all’altro.

Nel match di sabato delle 15:00 sembrano quindi essere due gli obiettivi da centrare, uno conseguente dell’altro. Ritrovare il gol e – quindi- la vittoria, in modo da chiudere il 2019 in modo positivo e prepararsi con serenità non solo al girone di ritorno, ma anche alla Supercoppa Italiana, che vedrà i rossoneri sfidare la Juventus il 16 Gennaio.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy