SM/ Un sacrificio da Fabregas. Calhanoglu, sirene tedesche. Piacciono De Paul e Forsberg

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A pochi giorni dall’apertura del mercato il Milan continua a lavorare sottotraccia per regalare a Gattuso due rinforzi per continuare la marcia verso la qualificazione alla Champions League. 

LAVORI IN CORSO PER FABREGAS – La pista che porta a Cesc Fabregas sembra essersi spenta ma, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, l’affare è ancora caldo. Il Milan è in una fase d’attesa e aspetta segnali incoraggianti dal giocatore che, per accettare la corte rossonera, dovrebbe ridursi l’ingaggio. I sei milioni chiesti dal suo entourage, per le disponibilità di Elliott, continuano ad essere ritenuti eccessivi. Quel che è certo è che lo spagnolo non vuole continuare la sua esperienza con i Blues, dove si sente emarginato. 

SIRENE TEDESCHE PER CALHANOGLU, ARRIVA DE PAUL? – Hakan Calhanoglu potrebbe presto salutare il Milan dopo appena un anno è mezzo. Gli estimatori dalla Bundesliga, nonostante il periodo poco felice, non mancano con i rossoneri che potrebbero incassare circa 18 milioni di euro. A tal proposito da non sottovalutare l’interesse concreto del Lipsia. Con la cessione del turco il Milan potrebbe tuffarsi su De Paul, esterno dell’Udinese che il club di Pozzo valuta sui 15/20 milioni di euro. Tuttavia, nel caso Calhanoglu dovesse partire, potrebbero arrivare due esterni. Sempre con il Lipsia il Milan potrebbe aprire ad uno scenario clamoroso: Forsberg in Italia, Calhanoglu in Germania.

HIGUAIN CON LE VALIGIE IN MANO? – Gonzalo Higuain continua a piacere al Chelsea. Ma con il Milan, da quanto appreso, non è stata ancora impostata una trattativa perché non c’è ancora un’offerta ufficiale da parte dei Blues. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook