SM/ Suso, colpo di scena a San Siro: doppio giallo e salta la finale di Supercoppa Italiana

SM/ Suso, colpo di scena a San Siro: doppio giallo e salta la finale di Supercoppa Italiana

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Suso ha lasciato il campo al minuto 89 della gara tra Milan e SPAL. Lo spagnolo ha rimediato una doppia ammonizione che costerà carissima. Il numero 8 del Milan, infatti, salterà la finale di Supercoppa Italiana conto la Juventus. La squalifica, infatti, non sarà valida per la sfida di Coppa Italia in programma il 12 gennaio. A Gedda, il prossimo 16 gennaio, dunque, il Milan dovrà rinunciare a Suso. 

Secondo il regolamento della Lega Calcio un calciatore diffidato in campionato se ammonito andrebbe a saltare la successiva gara ufficiale di Serie A o di Supercoppa Italiana.

Tale regola invece non funziona per i match di Coppa Italia, che hanno un regolamento ed una norma sulle squalifiche a parte; dunque Romagnoli dovrà evitare un banale cartellino giallo contro la Spal per non lasciare i suoi compagni di reparto privi del loro leader nel match di Gedda.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy