Milan, difesa da Champions: nessuno ha subito meno gol di Donnarumma nelle ultime gare

Milan, difesa da Champions: nessuno ha subito meno gol di Donnarumma nelle ultime gare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Se la gara di martedì contro la Lazio a livello offensivo è stato molto deludente, in difesa però il Milan continua ad essere una vera muraglia. Se dal punto di vista della prestazione è deluso, mister Gattuso però si tiene stretto questo risultato – visto il ritorno da giocare in casa tra due mesi – e sopratutto la sua fase difensiva che fa invidia in tutta Europa: se in Via Aldo Rossi si sente profumo di Champions, con il terzo posto in classifica a -2, bisogna fare i meriti a Romagnoli e compagni.

PRIMATI

Come riporta oggi ‘La Gazzetta dello Sport’ il club rossonero, insieme al Napoli, ha subito meno gol in tutta la Serie A a partire dalla 14esima giornata. In Europa invece nessuno al momento tiene il passo dei ragazzi di Gattuso i quali si trovano in prima posizione in questa classifica con soli 3 gol subiti nelle ultime 10 gare: il Barcellona, ad esempio, ne ha subiti solo 5.

EVOLUZIONE

A inizio stagione nessuno si sarebbe mai aspettato che il Milan potesse presto diventare una nuova fortezza. Infatti i rossoneri hanno dovuto aspettare la gara di inizio novembre contro l’Udinese per portare a casa il primo cleen sheet in campionato. Anche l’anno scorso mister Gattuso aveva curato molto bene la fase difensiva nei primi mesi del 2018 ma con qualche gol subito in più rispetto a quest’avvio di 2019.

PROTAGONISTI

Oltre alla bravura dell’allenatore calabrese i meriti di questa solidità vanno a Romagnoli e a Musacchio il quale, subentrato a Zapata a inizio gennaio, sbaglia molto di meno e si rivela un ottimo partner del giovane capitano. Anche Rodriguez sembra mostrare meno difficoltà nel difendere, per non di Calabria il quale sta crescendo partita dopo partita. Il giovane terzino stesso ha confermato ieri tutto il lavoro effettuato da Gattuso nel trasformare il Milan da squadra facilmente penetrabile a un vero e proprio bunker. Infine i meriti vanno anche a Donnarumma, il quale si è ripreso i tifosi con interventi miracolosi. Seppur con pochissimo minutaggio anche Andrea Conti ha dimostrato di essere pronto.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy