Evento Digital Innovation & Sport, Carolina Morace: "Vogliamo vedere lo stadio pieno" - i dettagli

Evento Digital Innovation & Sport, Carolina Morace: “Vogliamo vedere lo stadio pieno” – i dettagli


Il Milan femminile, rappresentato da Carolina Morace, Valentina Giacinti e Valentina Bergamaschi, è stato invitato all’evento Digital Innovation & Sport in via Privata Deruta, precisamente ad Infront. Nell’occasione si è approfondito il tema di sport ed innovazione digitale con esempi di buone prassi locali, nazionali ed internazionali. Si tratta di temi strategici per il futuro del Sistema Italia e del Sistema Sport. Inoltre, la possibilità di rinnovare anche il tema social marketing e presenza allo stadio nel calcio femminile.

Carolina Morace fa il punto della situazione, affiancata da Fabio Guadagnini: “Possiamo migliorare l’aspetto comunicativo e fisico, ampliando eventi e novità, nel pre, in e post partita. Il Calcio Femminile sta attraversando un momento di crescita, ma serve sbilanciarsi un po’ di più. Se nel calcio maschile, determinate sponsorizzazioni non portano utenti, nel femminile devono essere abbracciate. Esempio: una sponsorizzazione per prodotti per i neonati o bambini, secondo me, può far molto bene, è una sorta di nuova fascia di mercato, che rende il calcio meno verticale e più vicino ai valori dello sport. Inoltre dal punto di vista fisico, occorre sistemare a piccoli passi anche i vari impianti di gioco, per agevolare il pubblico“.

Sulla presenza negli stadi: “Occorre calcare un po’ di più la mano in questo momento. In Spagna lo stanno facendo. Vedere quasi 60 mila persone per Atletico Madrid – Barcellona fa riflettere. In Inghilterra stessa cosa, vedi Arsenal e Chelsea. La televisione ci sta aiutando a farci conoscere e allo stadio le persone vengono sempre meno. Non deve succedere questo fatto. Bisogna innovare qualche idea da inserire quanto meno durante l’intervallo, per così portare più persone. D’altronde vedere la partita dal vivo ha quel perché, mentre da casa ha un altro sapore. Il nostro problema è uno solo: sui social non c’è abbastanza pubblicità. Ormai la Tv ti fa vedere tutto. Il tifoso ha piacere ad osservare un partita del calcio femminile comodo sul divano, tutto il contrario quando deve uscire di casa. Se il maschile ha i suoi ritmi, noi non riusciamo quantomeno ad avviarli nella giusta direzione” – insiste la Morace: “Urge uno sforzo concreto“.

Le fanno eco Giacinti e Bergamaschi: “Usiamo spesso i social per sponsorizzare i prodotti che ci aiutano a crescere nel social marketing. Instagram è la piattaforma più utilizzata, Facebook è leggermente stata superata. Oggi siamo state molto contente del tifo durante il secondo tempo. Ci ha aiutate molto, a non mollare e trovare il goal. Deve esserci questo negli stadi“.

Sulla Coppa Italia: “Quando giochi in casa e su 500 persone vedi trequarti di fede bianconera, fa abbastanza impressione. La Juventus, la Fiorentina e la Roma hanno avviato questo movimento, cerchiamo di farlo anche noi. Stessa cosa in Nazionale“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl