Balotelli, la bravata costa caro: denunciato per istigazione a delinquere ed esercizio di gioco d’azzardo

Rischia di costare cara a Mario Balotelli la bravata compiuta da Mario Balotelli a Napoli due giorni fa, quando ha convinto l’amico Catello Buonocore a lanciarsi nel mare del porto partenopeo in sella a uno scooter in cambio di duemila euro. L’ex attaccante del Milan oggi è stato denunciato all’autorità giudiziaria dalla Polizia Municipale di Napoli per istigazione a delinquere ed esercizio di gioco d’azzardo.

Insieme con Balotelli sono state denunciate altre tre persone: lo stesso Catello Buonocore, il proprietario dello scooter e il titolare della concessione d’uso del molo di Mergellina dove è avvenuto il fatto. Oltre a questo, sono state contestate anche violazioni del Testo Unico dell’Ambiente, l’abbandono di rifiuti pericolosi e il getto pericoloso di cose. Ora tocca al magistrato decidere le ipotesi di accusa da contestare ai quattro.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy