Altafini: "Si doveva sacrificare Donnarumma e comprare un giocatore che punta l'avversario"

Altafini: “Si doveva sacrificare Donnarumma e comprare un giocatore che punta l’avversario”


L’ex attaccante del Milan José Altafini ha detto la sua a Radio Sportiva riguardo il momento attuale dei rossoneri dopo la sconfitta di Udine: “Suso e Castillejo non possono giocare insieme perché sono giocatori più o meno uguali. Assolvo invece Piatek che ha sbagliato due tiri in porta, ma i compagni non gli creano mai un’occasione da gol. Nel Milan non c’è nessun giocatore che punta l’uomo: si doveva sacrificare Donnarumma e comprare un giocatore che punta l’avversario. Non puoi giocare per tutta la partita scambiando il pallone e tocchicchiando. Dovrebbero dire a Paquetà di puntare la difesa avversaria“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy