Il borsino dei nuovi acquisti rossoneri

Il Milan, per ora, veste ancora il vecchio abito. Per carità non che sia fuori moda dato che è stato quello che ha indossato per tutta la scorsa stagione tuttavia, a fronte di tanti nuovi acquisti, un po’ di sorpresa è innegabile che ci sia stata quando i tifosi rossoneri hanno notato la formazione di Verona: nessun nuovo acquisto rossonero in campo. La domanda, in questo senso, è sorta spontanea: bocciatura o è ancora troppo presto? Sicuramente la risposta è la seconda, tuttavia, l’attesa in termini di inserimento desta qualche preoccupazione.

Gli unici giocatori che, per ora, hanno trovato spazio sono Bennacer, Leao e Rebic. Il primo ha giocato uno spezzone di gara con l’Udinese e tutta la partita con il Brescia mentre il secondo ha messo piede in campo solo nella trasferta friulana. Chi non ha ancora saggiato il campo ufficialmente, invece, è Theo Hernandez oltre a Krunic e Duarte. I giocatori o per infortunio o perchè sono ancora in fase di rodaggio, stanno recuperando imparando i nuovi dettami tattici di Giampaolo. Per questo in un Milan alla ricerca di certezze, per ora, non stanno trovando spazio e ad una settimana dal derby è ipotizzabile che non lo trovino neanche nella stracittadina milanese.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy