Milan, quanti eroi rossoneri in giro per il mondo

Milan, quanti eroi rossoneri in giro per il mondo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Paquetà Milan

CONVOCAZIONIArchiviata la vittoria di Brescia, il Milan si prepara a riordinare le idee in vista della trasferta di Verona per provare a dare il via ad una striscia di risultati positivi. La gara contro i lombardi ha fornito molti spunti a Giampaolo su cui riflettere ed agire, ma questa volta l’allenatore si trova dinnanzi ad una piccola insidia: la pausa nazionali. Di fatti sono 15 i rossoneri convocati con le rispettive nazionali, di cui 9 titolari. Oltre a Romagnoli e Donnarumma che ieri sono stati protagonisti della trasferta in Armenia con gli azzurri, nel reparto difensivo anche Rodriguez ha agito da titolare con la sua Svizzera. A centrocampo diverse assenze con Kessie ed i due campioni del loro continente, Bennacer e Paqueta, impegnati in una serie di amichevoli. Piatek proverà ad interrompere il suo digiuno di gol con la Polonia mentre Suso e Calhanoglu saranno impegnati nelle qualificazioni agli europei 2020. Giampaolo si ritrova dunque a preparare la gara di Verona, in programma il 15 Settembre alle 20:45, con molte assenze. Una notizia che infondo potrebbe rivelarsi non del tutto negativa per il club di Via Aldo Rossi.

QUALITÀ RICERCATA – Benché il mister non possa contare sulla presenza di molti titolari, la convocazione in nazionale è pur sempre una buona notizia. Questo mette in luce che la qualità dei rossoneri non è solamente una trovata di Giampaolo ma bensì abilità notata anche dai commissari tecnici. Spesso in un momento no di un giocatore, la pausa nazionali è un’occasione per distrarsi dal proprio campionato e alleggerire la pressione. È il caso che riguarda il numero 9 del Milan, che dopo due gare a secco è stato subito bersagliato da molte critiche. Le gare con la Polonia potrebbero rappresentare le giuste cartucce per far tornare il pistolero a sparare. Ma al di la di un comprensibile periodo no, le tante convocazioni sono un segnale importante ad allenatore e tifoseria. Il Milan di qualità ne possiede molta e nonostante ci siano pochissimi calciatori con esperienza in Champions, ce ne sono molti altri con esperienza nazionale. E non si tratta assolutamente di un fattore da sottovalutare, visti i numerosi incontri tra campioni con le nazionali che sono senza dubbio occasioni di crescita personale.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy