Giampaolo, da Genova a Genova: la rinascita e il possibile fallimento

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Crisi nera in casa Milan. Dopo le tre sconfitte consecutive e i soli 6 punti raccolti in 6 giornate i rossoneri hanno bisogno di invertire la rotta. Il malumore si fa sentire e Giampaolo è quello più a rischio. Il tecnico è stato infatti fortemente contestato dai tifosi che vorrebbero un cambio imminente sulla panchina che possa portare ad una svolta. La società gli ha ribadito la fiducia che questa volta però pare essere a tempo.

A Genova sabato sera la sfida contro Andreazzoli potrebbe essere un crocevia importante per la stagione rossonera. Se l’ex tecnico della Sampdoria dovesse perdere ancora molto probabilmente verrebbe esonerato, arrivando ad un fallimento senza precedenti. Curioso è come, il fallimento, potrebbe arrivare proprio nella città e nello stadio che lo ha visto rinascere come tecnico. Dopo anni non brillanti, Giampaolo infatti è ripartito da Empoli prima e Sampdoria poi, dove si è guadagnato proprio la chiamata del Milan. Marassi questa volta potrebbe però non sorridergli, con gli ex cugini del Genoa che potrebbero fargli il decisivo sgambetto dopo l’inizio traballante.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook