Pioli ridisegna il Milan: il modulo e le alternative

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stefano Pioli questa mattina è stato presentato a Casa Milan. Il tecnico rossonero ha sottolineato quanto sia importante il reparto offensivo. “Piatek è un giocatore importante, ma per attivarlo servirebbero più attaccanti” – tutto ciò allude ad un possibile schieramento offensivo, che in fase di non possesso cura molto il reparto difensivo: il 4-2-3-1, che si trasforma in 4-5-1. A tal proposito parla di diversi giocatori, come Lucas Paquetà. Secondo quanto riportano le stesse parole dell’ex tecnico della Fiorentina, il brasiliano non sarebbe trequartista, ma puramente mezzala. A quel punto uno tra Calhanoglu e Bonaventura rientrerebbe per una maglia da titolare, dubbi che potrebbero essere sciolti già questo pomeriggio a Milanello, quando il tecnico di Parma inizierà il suo primo allenamento con il Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook