Calhanoglu ha sei mesi di tempo per convincere anche i più scettici, altrimenti...

Calhanoglu ha sei mesi di tempo per convincere anche i più scettici, altrimenti…


Da quando è al Milan, cioè da luglio 2017, Calhanoglu è sempre stato fra i calciatori della rosa rossonera su cui vengono fatte ampie considerazioni in maniera quasi quotidiana. I 22 milioni di euro che la società di via Aldo Rossi ha sborsato in quella “pazza” estate – con il mercato gestito dal duo Fassone-Mirabelli – per prelevarlo dal Bayer Leverkusen, pesano e non poco sulle valutazioni che lo riguardano. Arrivato come specialista dei calci piazzati, questa dote in realtà non si è praticamente mai vista sui campi della Serie A. Poche le reti segnate per l’esterno offensivo turco (solo 14 in 102 presenze) in 2 anni e mezzo di Milan. In questa stagione però, pur non brillando ancora in pieno, Hakan è fra i più positivi.

SITUAZIONE CONTRATTUALE

Il contratto che lega Calhanoglu al Milan scadrà il 30 giugno 2021. La società dovrà iniziare a fare dei ragionamenti a riguardo e valutare se è il caso di rinnovare l’accordo con il giocatore oppure no. Questo anche in ottica di una possibile cessione. Ciò che per ora è certo è che, qualora le buone prestazioni viste ultimamente dovessero ripetersi anche nella seconda parte di stagione, Calhanoglu potrebbe diventare un punto fermo anche per il Milan del futuro. Avendo infatti solo 25 anni, è nel pieno della sua maturazione calcistica. Pur non essendo amatissimo dal pubblico, Hakan è un nazionale turco. Questo vuol dire che tecnicamente e atleticamente il giocatore è valido.

IN CASO DI CESSIONE

La valutazione di Calhanoglu rispetto a quando arrivò al Milan si è mantenuta stabile: fra i 20 e i 25 milioni. Per una cifra di questa portata, Boban e Maldini potrebbero decidere anche di privarsi del giocare a fine stagione. Non dimentichiamo che se il Milan lo vendesse a queste cifre, considerando l’ammortamento, farebbe anche una buona plusvalenza da iscrivere a bilancio. A giugno 2020 però Calhanoglu entrerà nell’ultimo anno di contratto, e per questo motivo la sua valutazione calerebbe. Perciò è importante che la società valuti al meglio il da farsi. Come scritto oggi dal Corriere dello Sport, Calhanoglu interessa alla Roma. Infatti, il club giallorosso sta pensando di proporre al Milan uno scambio alla pari che riguarda proprio il 10 milanista. Il club capitolino offre in cambio uno fra Perotti e Under. Le due società già questa estate si sono sentite più volte. In ballo c’era un altro possibile scambio di cui poi non si fece nulla: quello fra André Silva e Schick. Non è del tutto da escludere dunque che stavolta possa arrivare a concludersi qualcosa. Il rendimento che Calhanoglu avrà nella seconda parte di stagione, sarà decisivo ai fini del suo futuro a tinte rossonere.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy