Galliani: "Sono legatissimo ad Allegri, su Sacchi, Ancelotti e Capello..."

Galliani: “Sono legatissimo ad Allegri, su Sacchi, Ancelotti e Capello…”


Nel corso dell’intervista rilasciata ai microfoni del Corriere dello Sport, Adriano Galliani ha parlato dei più grandi allenatori del Milan dell’era Berlusconi: “Il Milan non è per tutti, anche per giocare a San Siro occorrono il phisique du role e la necessaria esperienza. I calciatori che provengono da squadre piccole faticano, al primo pallone stoppato male, si sente distintamente il mugugno del muro. L’allenatore del cuore? Sono legatissimo ad Allegri. Su di lui non mi sbagliavo, già a Cagliari aveva il phisique du role, era quello giusto per il Milan. Ci sentiamo spesso, anche tre, quattro volte in una settimana. Sacchi? Arrigo è l’amore. Ancelotti? L’amore. E’ possibile averne più di uno, lasciatemelo dire. Cinque anni da calciatore e otto da allenatore, 4 Coppe dei Campioni, due da giocatore e due da allenatore. Con Carlo avremmo potuto vincerne cinque di fila, non dimentico la partita di Barcellona, Eto’o fu costretto a fare il terzino per fermare Cafu. Il godimento massimo, però, fu l’annata della finale con la Juve. Cosa può sognare di più bello un milanista? Capello? Capello è più burbero, ma sempre grande”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy