Calhanoglu: "Gli allenamenti così non sono il massimo. Su Rangnick..."

Calhanoglu: “Gli allenamenti così non sono il massimo. Su Rangnick…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Hakan Calhanoglu ha detto la sua sul possibile nuovo allenatore del Milan, Ralf Rangnick. Ecco le sue parole:

Sul virus: “Adesso ho meno paura, ma non ne avevo anche quando è arrivato il Coronavirus. Se ti deve prendere ti prende. Spero che potremo ripartire a giocare perché il calcio è la nostra vita”.

Sugli allenamenti distanziati: “Gli allenamenti così non sono il massimo. Mi mancano gli allenamenti di gruppo, mi mancano i compagni, i miei amici”.

Sulla ripresa del calcio in Italia: “Seguiamo le notizie tutti i giorni ma cambiano sempre di settimana in settimana, così mentalmente è difficile per noi”.

Su Rangnick: “Lo conosco attraverso alcuni miei compagni che lo hanno avuto come allenatore. Se Rangnick arriva o no non dipende da me. Io rispetto tutti, sia lui che Pioli. Mi piacciono entrambi”.

Sugli obiettivi: “Conquistare l’Europa League e la Coppa Italia. Vogliamo fare bene in entrambe le competizioni”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy