Sky Sport 24 - Di Stefano: "Rangnick l'ufficialità più avanti. Milan frettoloso con Gattuso, aveva ragione lui"

Sky Sport 24 – Di Stefano: “Rangnick l’ufficialità più avanti. Milan frettoloso con Gattuso, aveva ragione lui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Oggi a Milanello non si è parlato di Rangnick, la cui ufficialità ci sarà nelle prossime settimane. Oggi si è sorriso per Gattuso, che è un figlio del Milan, non c’è stata una persona che non ha sorriso per lui o che non gli sia stata vicina almeno mentalmente. Credo che un pizzico di rimpianto ci sia, lo scorso anno il Milan è stato troppo frettoloso con Rino, hanno detto troppo velocemente sì al suo addio. Lui aveva chiesto delle certezze a livello tecnico, le certezze non sono arrivate, ma forse aveva ragione lui. La scorsa stagione il Milan era tecnicamente più debole ed è arrivato ad un minuto dal quarto posto, oggi è più forte, ma naviga nella metà della parte sinistra della classifica. Da una parte il rimpianto, dall’altra la voglia di stargli vicino, nell’ambiente c’è sempre grande affetto per Gattuso”.

Intervenuto a Sky Sport 24, Peppe Di Stefano ha descritto un po’ la sensazione vissuta a Milanello nella giornata odierna. Tutti concentrati sul Lecce, ma felici per il trionfo di Gattuso recente ex.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy