Milan primavera beffato. L' Atalanta espugna il Vismara

Milan primavera beffato. L’ Atalanta espugna il Vismara

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La squadra di mister Federico Giunti cade in casa per mano dell’Atalanta, campione in carica. I Bergamaschi espugnano il Vismara grazie alla rete di Cortinovis.

La partita è generalmente equilibrata, con l’Atalanta che parte più aggressiva e colpisce una traversa al minuto 10 con un piatto destro da distanza ravvicinata di Sidibe. Il Milan è bravo a non accusare psicologicamente il colpo e risponde al minuto 15 con una traversa di Tonin a tu per tu con il portiere bergamasco. Nel resto del primo tempo l’intensità diminuisce con il passare dei minuti e la frazione termina a reti bianche.

Il secondo tempo non concede grosse occasioni, al di fuori della rete che sblocca la partita al minuto 63. Il centrocampista degli orobici Alessandro Cortinovis entra nell’area rossonera, salta secco Tahar e batte Jungdal sul primo palo.

Termina così la partita e con lei anche l’imbattibilità dei ragazzi di Giunti, che non perdevano da due stagioni (2-1 in casa del Cagliari nell’ Aprile 2019). Arriva la prima vittoria dell’Atalanta in questo campionato.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy