La Cattedrale di Milano: novità per uno stadio all’avanguardia

Milano avrà il suo nuovo stadio. La Cattedrale di Populous si candida a diventare lo stadio più bello d’Europa. Non soltanto orgoglio estetico per Milan e Inter ma investimento fondamentale per aumentare quei ricavi che consentirebbero alle due società di ritornare nel gotha del calcio europeo.

Quest’oggi, sulle pagine di Tuttosport, c’è un’attenta analisi su quelli che potrebbero essere i costi. La prospettiva è di costi a ribasso rispetto a quanto preventivato. La riduzione delle volumetrie commerciali del nuovo stadio comporterà un costo di circa 950 milioni a fronte di un preventivo di 1,2 miliardi dell’estate 2019. Di questa cifra, 600 milioni saranno destinati all’impianto mentre 350 milioni completeranno il progetto.

LEGGI ANCHE:  Chiellini: "Gara equilibrata ma potevamo fare meglio. Ibra? Lo capisco per questa cosa"

La Cattedrale non vedrà realizzati i grattacieli che svettavano nel primo progetto. La zona commerciale sorgerà sotto gli spazi verdi realizzati nella zona dove oggi domina San Siro. Nella stessa zona nasceranno negozi, bar, ristoranti, tutto immerso in un immenso spazio verde come richiesto dal Comune di Milano.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy