Milan-Spal Primavera 4-1: partita dominata dai rossoneri, seconda vittoria di fila in casa

Dopo il 3-1 contro la Juventus, è arrivata la seconda vittoria consecutiva dei rossoneri in casa:, che trionfano 4-1 contro la Spal.

I ragazzi di mister Giunti passano subito in svantaggio, ma poi sono bravi a ribaltarla con Alesi e Traorè nel primo tempo. Nella ripresa, poi, il super gol di Gala e la rete di Rossi chiudono i giochi. Partita dominata dal Milan, che prova così a rilanciarsi in campionato.

Milan-Spal Primavera

PRIMO TEMPO:

1′ Inizia la partita al Vismara, con i rossoneri di mister Giunti alla ricerca di punti preziosi per lasciare le zone basse della classifica.

2′ GOL SPAL: gli ospiti passano subito in vantaggio con la rete di Forapani.

9′ OCCASIONE MILAN: i rossoneri provano la reazione immediata. Roback va via sulla destra e mette in mezzo un pallone per Alesi che, però, tira sull’esterno della rete.

13′ GOL MILAN: erroraccio in difesa della Spal, con un retropassaggio che finisce sui piedi di Nasti. L’attaccante salta il portiere e serve Di Gesù, che invece di tirare la appoggia per Alesi , che mette dentro e fa 1-1.

15′ GOL MILAN: i rossoneri in due minuti la ribaltano. Sugli sviluppi di un corner, Traorè intercetta palla in area e, dopo aver saltato i difensori ospiti, insacca alle spalle i Rigon: 2-1.

17′ OCCASIONE MILAN: ancora Traorè pericoloso in ripartenza. L’attaccante rossonero parte in velocità, arriva al limite dell’area e conclude: Rigon blocca.

20′ OCCASIONE MILAN: tiro potente di Roback dalla destra, ma il portiere salva in corner.

23′ La Spal prova a reagire con un tiro di Orfei, che però finisce alto sopra la porta difesa da Desplanches.

27′ OCCASIONE MILAN: in ripartenza Nasti serve Di Gesù che conclude dal limite dell’area piccola, salva ancora Rigon.

35′ Tolomello ci prova dalla distanza, la palla finisce alta non di molto.

LEGGI ANCHE:  Verso Milan-Juventus: un big torna ad allenarsi!

39′ Ancora rossoneri pericolosi con Alesi. Il suo tiro centrale è però bloccato da Rigon.

40′ OCCASIONE SPAL: ripartenza ospite con D’Andrea che entra in area e prova a concludere, salva la difesa del Milan.

48′ Dopo 3 minuti di recupero finisce il primo tempo: 2-1 per il Milan, che ribalta lo svantaggio iniziale.

Milan-Spal Primavera

SECONDO TEMPO:

52′ Ci prova la Spal con De Milato, il tiro finisce fuori.

58′ Ancora gli ospiti pericolosi alla ricerca del pareggio: Wilke Braams penetra in area dalla sinistra e prova a mettere in mezzo, Desplanches è attento e blocca.

60′ GOL MILAN: un gioiello del subentrato Gala, che al limite dell’area rientra sul destro e la piazza all’incrocio. 3-1.

68′ Traorè sempre pericoloso: elude il pressing di due avversari, entra in area e crossa, la difesa della Spal si rifugia in angolo.

81′ OCCASIONE MILAN: i rossoneri ripartono in contropiede. Tolomello serve El Hilali che tira dal limite, para Rigon.

84′ GOL MILAN: Capone batte il corner, palla perfetta per Rossi che stacca di testa e chiude la partita. 4-1.

88′ PALO MILAN: ancora Capone, che dal limite conclude, ma il palo salva la Spal.

94′ Termina la partita: il Milan vince 4-1 e porta a casa tre punti meritati.

Milan-Spal Primavera

TABELLINO:

Milan (4-3-3): Desplanches; Coubis (65′ Obaretin), Bosisio , Stanga, Kerkez; Di Gesù, Tolomello, Alesi (59′ Gala); Roback (46′ Capone), Nasti (78′ Rossi), Traorè (78′ El Hilali). All: Giunti

SPAL (4-4-2): Rigon; Orfei (69′ Dell’Aquila), Saio, Csinger, Borsoi (74′ Saiani); Forapani, D’Andrea, De Milato, Roda; Pinotti (46′ Gineitis), Wilke Braams (80′ Biancheri). All: Bonatti

Gol: 2′ Forpani (SPA); 13′ Alesi (MIL), 15′ Traorè (MIL), 60′ Gala (MIL), 84′ Rossi (MIL).

Ammonizioni: Nasti, Capone (MIL); Pinotti, Gineitis (SPA).

Espulsioni: /

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy