Bergomi non ha dubbi: “C’è un vantaggio per il Milan!”

Beppe Bergomi, ex bandiera nerazzurra e oggi opinionista di Sky Sport, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport, commentando la lotta Scudetto tra Milan e Inter. Queste le sue parole:

Bergomi Milan Inter

PERCENTUALI SCUDETTO – “Oggi dico 75% Milan e 25% Inter. Rispetto all’altra volta do un 5% in più all’Inter dopo la vittoria della Coppa Italia. Ma, al contrario di qualche tempo fa, oggi si può dire che è il Milan ad avere il calendario migliore: gli ostacoli “giusti” li ha alla fine. Può andare in difficoltà con squadra come Udinese, Torino, Verona, meno con avversarie come la Lazio e l’Atalanta, che cercano di giocare e ti lasciano spazi. E il Milan negli spazi si diverte“.

LEGGI ANCHE:  Suggestione Milan, dopo Origi si punta ad un attaccante di Serie A: è un ex Inter!

ANSIA SAN SIRO – “Il Milan è “in flusso”: le cose gli vanno bene perché le fa andare bene. E si è visto con la Fiorentina: il pubblico li trascina, altro che freno“.

SULL’IPOTETICO TRICOLORE AL MILAN – “Non si può dire che l’abbia perso l’Inter, perché il Milan lo vincerebbe con merito: delle tre, è stata la più solida di testa. E perché Inzaghi ha fatto un grande lavoro, fra novembre e dicembre a volta l’Inter era ingiocabile. Ma per fare quel calcio, ha speso tante energie“.