Sei qui: Home » News » Nuovo San Siro, progetto a rischio? Cardinale valuta un’alternativa!

Nuovo San Siro, progetto a rischio? Cardinale valuta un’alternativa!

Inter e Milan da circa due anni ripetono costantemente quanto sia importante la costruzione di un nuovo stadio, ritenuto un passo in avanti necessario per poter competere con i top club europei. Giorno dopo giorno però il progetto sembra essere sempre più complicato.

In mattinata il Sole24Ore ha dedicato alla questione un articolo molto significativo, in cui sembrerebbe che il costo effettivo della riqualificazione della zona di San Siro sia quasi triplicato.

Milan Nuovo Stadio

Ad esporre il problema è stato il consigliere del Milan Massimo Ferrari, a margine di un convegno dell’azienda ‘Tecno’ a Napoli.

LEGGI ANCHE:  Milan, i convocati per il ritiro: l'elenco completo!

I costi della riqualificazione di San Siro risalivano infatti a due anni fa, ovvero quando il progetto è stato presentato. Si era stimata un’operazione di circa 600-700 milioni per il solo impianto sportivo, ma il completo intervento di riqualificazione dell’area costava 1,2 miliardi.

Ad oggi invece i costi si sono triplicati: si stima un costo totale da oltre 3 miliardi. La cifra è molto elevata: Cardinale e RedBird stanno valutando seriamente l’ipotesi di mettere in piedi il nuovo stadio senza la compartecipazione dell’Inter a Sesto San Giovanni.