Da Berlino al Milan, 18 milioni per il difensore

Come riportato da Gianluca Di Marzio, il Milan ha messo un nuovo difensore nel mirino. I rossoneri provano a strapparlo dalla Bundesliga.

Il Milan, in queste prime settimane di giugno, ha dimostrato di essere una delle società più attive sul fronte calciomercato. Nell’attesa di lavorare a stretto contatto con Paulo Fonseca, per il quale manca ancora l’ufficialità, la dirigenza è gia a lavoro per portare a Milanello calciatori funzionali allo stile di gioco del mister.

Il primo regalo per il nuovo allenatore potrebbe riguardare l’attacco, reparto in cui sembra ad un passo la firma di Joshua Zirkzee. I rossoneri però non pensano solo all’attacco. Come riportato da Gianluca Di Marzio, Furlani e il suo staff avrebbero difatti messo nel mirino un nuovo difensore. Il calciatore portoghese, attualmente in forza all’Union Berlino, condivide la stessa nazionalità di mister Fonseca.

Milan, nuovo nome per la difesa: piace molto a Fonseca

Si tratta di Diogo Leite, difensore centrale di piede mancino e punto di riferimento della retroguardia dell’Union Berlino. La notizia è stata riportata dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ai microfoni di Sky Sport, durante la trasmissione Calciomercato-l’originale. Il difensore classe 1999 ha disputato le ultime due stagioni all’Union, dopo aver giocato nel Porto, squadra più prestigiosa del suo paese.

Il Milan mette nel mirino Diogo Leite, Il Milan mette nel mirino Diogo Leite
Il Milan mette nel mirino Diogo LeiteIl Milan mette nel mirino Diogo Leite

L’ex tecnico del Lille apprezza molto le doti del calciatore.  La volontà di Fonseca potrebbe dunque risultare decisiva qualora il Milan decidesse di intavolare una trattativa. Diogo Leite, durante la sua parentesi in Germania, è riuscito a totalizzare 80 presenze tra tutte le competizioni realizzando soltanto una rete e un assist. Il punto più alto della sua esperienza a Berlino l’ha raggiunto nella stagione 2022-23, ottenendo insieme ai suoi compagni di squadra una clamorosa qualificazione in Champions League.

Oltre la stima da parte dell’allenatore, cio che ha attratto l’interesse dei vertici rossoneri sono le caratteristiche del calciatore: un ottima fisicità accompagnata da un buon piede sinistro. Il club tedesco per il cartellino del calciatore sembra però non voler fare sconti, la richiesta è di ben 18 milioni di euro. Sempre nel corso della trasmissione il noto giornalista ha svelato un altra notizia del mercato rossonero. Continuano i contatti tra Milan e Aston Villa per l’acquisto di Matty Cash, per il quale la proprietà inglese chiede 30 milioni di euro.

Impostazioni privacy