La lettera di Antonio: "Vi abbraccio tutti!"