Flamini, un altro stipendio pesante al capolinea?