Diavolo, all'Olimpico non devi aver paura