Pazzini: "Contento, ma abbiamo dato troppa fiducia allo Zenit"